Utente 304XXX
gentili dottori girando su internet si trovano tanti prodotti "naturali" che promettono di dare un aiuto contro la disfunzione erettile. Mi chiedo e vi chiedo se tali prodotti possono davvero rappresentare un piccolo aiuto. Mi pongo questa domanda perchè (come ho già scritto in un altro discorso) io faccio già uso di una bassa quantità di cialis e sto continuando con il tempo a diminuirne l'assunzione (prendo meno di 5 mg di cialis la settimana), quindi nel mio caso forse anche un prodotto molto blando mi può essere d'aiuto per indurmi ad eliminare totalmente l'uso del farmaco.
Il prodotto che vorrei acquistare è un gel da applicare direttamente sul pene che è così composto:
Ogni 100 grammi contengono:

CELASTRUS PANICULATUS 4 GM
MYRISTICA FRAGRANS 3 GM
MYRISTICA FRAGRANS 3 GM
ANACYCLUS PYRETHRUM 3 GM
EUGENIA AROMATICA 3 GM
CINNAMOMUM CASSIA 3 GM
CINNAMOMUM CAMPHORA 1 GM
EXCEPIENTS Q.S.

Sul sito c'è scritto che è composto totalmente da erbe e che può essere applicato tutti i giorni.
Quindi vi chiedo quanto un prodotto di questo tipo mi può essere d'aiuto?? e se esistono realmente dei prodotti naturali (quindi non farmaci)che possono aiutare anche se molto blandi.
Grazie per le eventuali risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la crema in questione assolutamente non può dare un effetto terapeutico che vada oltre il placebo...Il cialis,così come i farmaci affini (viagra,levitra),ha una dignità terapeutica che non merita un atteggiamento diffidente.Credo che Lei non si sia mai rivolto ad uno Specialista,il quale avrebbe impostato un programma terapeutico che avrebbe risolto il Suo problema con o senza l'assunzione del cialis.La inviterei a non medicalizzare una funzione spontanea qual'é l'eccitazione sessuale maschile che,credo,nel Suo caso sia preservata dalla giovane età e dall'assenza (spero) di malattie o abusi.
Cordiali saluti
Dr. Pierluigi Izzo
[#2] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
MI trovo in accordo con quanto Le dice il collega,
volevo solo osservare che l'uso del Cialis all'età di 24 aa sia poco indicato.
Non sarebbe male una visita uro/andrologica ed un eventuale psicologo sessuologo.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Concordo con i Colleghi nel lasciar perdere i prodotti che si trovano su Internet, e di farsi valutare invece da un Andrologo.

Cordialmente,

Edoardo Pescatori
[#4] dopo  
13785

Cancellato nel 2013
concordo pienamente con i Colleghi