Utente 157XXX
Buongiorno! Ho una bambina di 7 anni alla quale è stata diagnosticata un orticaria, probabilmente dovuta ad un antibiotico (Zitromax) che stava assumendo per un'influenza, combinata con una torta ai frutti di bosco....
Le hanno prescritto un antistaminico (Zaditen sciroppo) In quei giorni mi sono resa conto che le unghia delle mani sono diventate violacee e rugose, ed alcune presentano della macchie scure...
Quelle dei piedi sono normalissime.
Il pediatra mi ha detto di non aver mai visto una "risposta" così particolare delle unghia, lui "CREDE" che sia dovuta all'orticaria... ma non ne è certo, per cui conta di aspettare qualche giorno per vedere l'evoluzione. Dopo qualche giorno, pian piano l'orticaria è passata, ma le unghia sono rimaste "strane" ancora rugose e con un colorito insolito, anche se non più violacee. Il medico ha detto che tutto è tornato alla normalità. A me le unghia sembrano ancora tanto strane e diverse da prima così ho provato a chiedere il parere di un altro medico, secondo il quale è in atto una micosi e le ha prescritto una pomata (canesten) per una decina di giorni mattino e sera.... Resto molto preoccupata, una micosi alle unghia delle mani a soli 7 anni? ma poi provocata da cosa? ho letto che le micosi alle unghia sono molto difficili da guarire e che possono portare alla perdita dell'unghia interessata... Cosa c'è di vero in tutto questo? cosa posso fare? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
Cara signora,
molto difficile a questo livello, farsi anche una semplice idea della cosa: l'ideale è che vada da un buon dermatologo pediatra a fare una visita, così da avere una diagnosi con un pò di senso anche per noi. In realtà il dermatologo pediatra è lo specialista che avrebbe dovuto contattare sin dal principio, quando la sua picola ha avuto la presunta orticaria. Quindi ci faccia sapere perche, per lo meno a me, che vedo da anni tantissimi bambini, la cosa ha incuriosito.

Saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 157XXX

Iscritto dal 2010
Egregio Dottore, Innanzitutto La ringrazio per la sollecita risposta e Le confermo che ho già richiesto una visita specialistica dermatologica che mi è stata fissara per il 18/05, sul cui esito non mancherò di informarVi. Ho scattato qualche foto alle dita di mia figlia, se volete potrei inviarle in maniera che possa anche essere più chiaro il problema...
A presto.
[#3] dopo  
Utente 157XXX

Iscritto dal 2010
Egregio Dottor Mocci, essendo riuscita ad anticipare la visita dermatologica, mantengo la promessa e sono qui a relazionare la "diagnosi" del dermatologo. Secondo lui la causa dello stato delle unghia è un'intossicazione (forse anche virale). Comunque eslcude al 100% la presenza di un fungo e mi ha detto che in effetti la bambina sta "perdendo" le unghia ma per fortuna sotto è pronta l'unghia nuova per cui tutto tornerà alla normalità anche se il processo è milto lungo (forse 2 o 3 mesi) durante i quali mi ha prescritto di mettere ogni sera un prodotto (ecocel plus) per rinforzare le unghia e di lavare le mani esclusivamente con un sapone a ph neutro (ph7) ed evitare a lungo tutte quelle operazioni che potrebbero indebolire o danneggiare ulterormente lo stato (l'uso ad esempio di smalti per gioco e di prodotti per eliminarli) ecc.
Dovrò riportarla a controllo trascorsi almeno 2 mesi di cura. Se ci fossero novità vi terrò informati.
Grazie ancora per il supporto! Grazie per la vostra disponibilità e... insomma, grazie per esserci!
Buona giornata