Utente 119XXX
Salve, spero di scrivere nella sezione giusta. Sono un ragazzo di 26 anni e abito solo per cui mi tocca fare i lavori domestici. Da un mese circa mi capita ogni volta che tengo le mani in acqua fredda per un pò per esempio per lavare i piatti cominciano a gonfiarmi le dita tanto che diventano turgide e non riesco nemmeno a piegarle, il tutto passa nel giro di 15-20 minuti. Ancora non ne ho parlato con nessuno di questo problema e volevo un vostro parere. Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Rocchi
24% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
le consiglio di sottoporsi innanzitutto ad una visita angiologica, i sintomi da lei descritti potrebbero esser relativi ad un disturbo della circolazione acrale
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la tempestiva risposta, a cosa potrebbe essere dovuto questo disturbo e si può estendere ad altre parti del corpo? Per essere più preciso sono solo i polpastrelli di tutte le dita che mi gonfiano anche se a vista non si notano cambiamenti ne di forma ne di colore.