Utente 157XXX
Mio padre di 83 anni, cardiopatico da oltre 20 anni, con 1 stent coronarico dal 2001; ha eseguito da qualche giorno una TAC Addominale con e senza MDC, di cui indico il risultato per un consulto e per avere un consiglio su come procedere e se è necessaria l'operazione come indicatoci dal medico di famiglia.
Quesito: aneurisma aorta addominale di 38 mm
indagine eseguita con tecnica a volumetrica mutlifase.
Dilatazione aneurismatica dell'aorta addominale che origina immediatamente caudalmente rispetto all'emergenza dell'arteria renale di destra del diametro di massimo 45 mm con morfologia "a clessidra" estesa in senso cranio caudale per circa 94 mm, sino al carrefour aorto-iliaco.
Prevalentemente in corrispondenza della parete antero-laterale destra si riconosce apposizione trombotia parietale dello spessore massimo di 2 cm; calcificazioni ateromasiche interessano diffusamente l'aorta addominale e sono riconoscibili ache a carico dell'arteria mesenterica superiore e delle arterie iliache.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

i limiti di una valutazione a distanza credo le siano noti.

per poter porre indicazione ad un intervento terapeutico su un soggetto bisogna averlo davanti e poter valutare lo stato generale e locale, avere la possibilità di poter leggere le immagin ed anche il referto allegato.

senza dubbio un aneurisma di 45 mm ritengo debba essere trattato ma con le premesse già fatte non è detto che il trattamento sia necessariamente chirurgico.

il medico che le ha consigliato di eseguire la tc potrà darvi ulteriori supporti.

in generale mi affiderei ad un chirurgo vascolare il quale deciderà se trattare suo padre e soprattutto il modo di agire più indicato.

cordiali saluti

mi tenga informato
[#2] dopo  
Dr. Stefano Senatore
24% attività
0% attualità
12% socialità
VAREDO (MB)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Pur con i limiti della valutazione a distanza le consiglierei di tenere sotto controllo la dilatazione aneurismatica dell'aorta addominale mediante ecocolorDoppler semestrali in quanto visto il diametro di 45 mm non vi è una indicazione chirurgica assoluta, a meno che non vi siano segni di fissurazione alla TC e blister significativi.
Rimango disponibile per ulteriori chiarimenti