Utente 159XXX
Circa due settimane fa ho avuto un episodio di dolori muscolari (o alle ossa, non so) delle spalle e del torace con febbre. Il medico mi ha detto che si trattava di un fatto virale. La febbre è sparita ma i dolori sono rimasti, un giorno il dolore era al bacino, il giorno successivo alla gamba, come se avessi acido lattico o reumatismi. A distanza di due settimane ora sono tre giorni che ho dolore alla nuca e ai polsi e mani, fisso. La notte non riesco a dormire bene, sento i dolori, soprattutto alla nuca, e non trovo alcuna posizione nel letto. Può una forma virale protrarsi così a lungo?
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Tornerei dal suo curante per aggiornarlo delle novità
e per valutare l'opportunità di un consulto ortopedico.