Utente 159XXX
ho un sospetto di frenulo corto, ma non ne sono sicuro...Circa 6 mesi fa ho fatto una visita dove il dottore dopo avermi controllato mi ha detto che non ho una fimosi e forse potrei avere il frenulo corto...Allora il punto è qst, quando sono in erezione il pene è totalmente coperto, però riesco a far uscire il glande senza quasi nessun problema, e una volta mi si è leggermente lacerato il frenulo ed è uscito un pò di sangue....tutto qui...quando è in erezione con il glande scoperto sento leggermente strigere il glande e tirare il frenulo...Consigli??

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

potrebbe trattarsi effettivamente di un frenulo corto.

Se desidera avere informazioni precise su questo tema specifico, le consiglio di consultare sul nostro sito anche l'articolo scritto dal collega Pescatori :

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=63934.

Se desidera ancora avere altre notizie più dettagliate su eventuali ed altri problemi di natura andrologica che interessano i giovani uomini le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-prevenzione-andrologica-eta-pediatrica-puberale.html.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
grazie per la rapida risposta...Se volessi farmi visitare da qualcuno nella mia zona, da chi mi consiglierebbe di andare e dove?E soprattutto, la semplice visita comporta una spesa? Di che ammontare all'incirca?Grazie ancora...
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

in questi casi il primo passo è sentire il suo medico di fiducia poi anche il nostro sito la può orientare .

Un cordiale saluto.