Utente 159XXX
Grazie in anticipo a tutti gli specialisti che intenderanno aiutarmi.
Mio padre ha sempre sofferto di una forte ed insistente tosse.
Solo due anni fà, dopo essersi sottoposto a prove allergiche, gli è stata diagnosticata un'allergia all'istamina e alla betulla.Di conseguenza ha iniziato una cura a base di depomedrol40 e atarax 25 mg, che ha dato un pò di solievo.
un mese è mezzo fà, ha subito un intervento di chirurgia toracica per una neoplasia polmonare, tramite lobectomia. L'intervento è riuscito bene, il tumore essendo localizzato in un lobo, non ha prodotto metastasi e non ha aggredito nessun linfonodo.
Dopo l'intervento, si è ripresentata la stessa tosse che lo accompagnava prima di questo incidente di percorso.
Inizialmente, un allergologo gli ha prescritto come medicinale da assumere: atarax compresse e tilade per aereosol.
i primi giorni, circa 10, ha avuto molto beneficio, ma, dopo, si è ripresentata la tosse allo stesso modo di prima, come se questa cura non avesse più effetto.
La tosse, nella condizione fisica di mio padre, per l'intervento subito, pregiudica moltissimo la respirazione e fa aumentare i dolori toracici.
Successivamente, lo stesso medico constatando l'insufficenza della cura, ha sostituito il tilade con pulmaxan associato ad adrenalina da prendere insieme per aereosol.
Non ci sono stati miglioramenti e anzi, la situazione si sta aggravando.
Cosa possiamo fare?
c'è qualche altra cura da fare?
Deve fare altre prove allergiche?
Cosa bisogna fare per stabilire se la tosse è veramente legata all’allergia e non a qualche altra cosa?
Grazie!!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Buonasera,
premesso che una tosse cronica non è compatibile con l'ipersensibilità alla betulla (il cui polline è nell'aria solo nei primi mesi dell'anno), a mio avviso Suo padre deve essere rivalutato per valutare la possibilità che esistano altre cause di tosse (es. alcuni farmaci antipertensivi, oppure una malattia da reflusso gastroesofageo).
Saluti,