Utente 113XXX
buonasera,premetto col dire che sono una persona molto emotiva e ultimamente la mia ragazza si sta spingendo oltre al petting (baci e toccate). i primi rapporti che sto avendo posso dire che stanno andando male sia essi siano orali, masturbazione o completi la mia durata è di circa 3 minuti, dopo il rapporto il glande è sensibilissimo da rendere impossibile toccarlo. ho letto in altri post che potrebbe essere causata da una sua super sensibilità. ho letto che si possono usare creme, pero la cosa nn mi rende molto contento (insomma usare questa crema 20 min prima del rapporto d'AMORE mi fa calare di molto la mia autostima)volevo sapere se si tratta prima di tutto di eiaculazione precoce data dalla sensibilità del glande (o magari psicologica), se esistevano rimedi naturali o altri esercizi...
grazie scusate la mia confusione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego D'Agostino
24% attività
0% attualità
12% socialità
TREVISO (TV)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Egr.lettore,
alla Sua eta' ed ai primi rapporti l'E.P. e' molto frequente e con il tempo e la regolarita' nei rapporti dovrebbe andare a posto.Comunque una visita andrologica a 21 anni e' utile per valutare anche altre problematiche.Per l'E.P. ci sono terapie mediche e soprattutto una terapia di coppia per migliorare l'autocontrollo.Ne parli con il Suo medico