Utente 160XXX
Salve,vorrei chiedere un consiglio.
Mia cugina per motivi di salute si è recata da un presunto "dietologo" il quale oltre a prescrivere una dieta (che è la medesima per tutti i pazienti), le ha prescritto un cocktail di farmaci.Sono tre pillole da prendere tre volte al giorno.I pricipi attivi presenti in qst pillole sono:
Pancreatina 250 mg
Centelle 250 mg
Pseudoefedrina Cloridrato 30 mg
Metformina 220 mg
Clorezepato Dipot 2 mg
Fluozetina 3 mg
Triac 0,5 mg
Deanolo acetam 80 mg

nell'altra pillola i principi attivi sono:
garcinia cambogia 120 mg
gemfibrozil 150 mg
silimarina 100 mg
berberina 80 mg

vi è ancora un terzo farmaco di cui purtroppo non conosco i pricipi attivi.Volevo chiederle, questi farmaci hanno delle conseguenze potenzialmente pericolose sulla salute fisica, metabolica e quant'altro?
Grazie per la Vostra attenzione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,
Sua cugina non solo non segue una vera e propria Dieta ma, addirittura, segue una terapia farmacologica concentrata su ipoglicemizzanti orali, psicofarmaci, drenanti, acceleratori metabolici, enzimi metabolici...
Tutto altamente pericoloso non solo per il suo metabolismo ma, soprattutto, per la sua salute.
Le ricordi che un individuo per crescere e vivere utilizza alimenti...e non farmaci! Al contrario, per dimagrire, bisogna utilizzare alimenti, in maniera più razionale e controllata.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio della risposta. Purtroppo i miei dubbi sulla dannosità e poca utilità di queste pillole sono stati confermati.