Utente 148XXX
Salve sono Lorenzo
sono un amico dell'utente 148763.
Allora da un po ho strane sensazioni, premetto che sono uno sportivo amatoriale, sono un animatore ho 27 anni.
Da qualche settimana è come se mi sentissi piu stressato , nn riesco a concentrarmi bene , inoltre ho come pesantezza e formicolii(ad esempio anche adesso che sono seduto su una sedia "nn proprio comoda" ho formicolii alla gamba) agli arti soprattutto alle braccia ed ogni tanto alla nuca.
Durante l'allenamento (pratico fitness) niente ma da 2 giorni ho questo fastidio. Ricordo che 3 anni fa mi successe la stessa cosa (ma venivo da un periodo di forte stress emotivo e da un periodo alquanto "alcolico") ma adesso?? La mia paura è proprio l'alcool in quanto se bevo qualcosa mi passa tutto. Posso fare cosi?? Da persona mediamente coscienziosa dico NO!!! Inoltre tra un paio di settimane partiro' per la stagione estiva.
Cosa posso fare? Relax o aiutino con qualche medicina??
Spero di essere stato chiaro.
Cordialmente Lorezo BS

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
16% attualità
20% socialità
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Buonasera Lorenzo, ovviamente siamo tutti d'accordo che anche se dà effimeri, soggettivi effetti benefici e rilassanti non possiamo risolvere il problema con l'alcool. Però traspare da questo racconto che probabilmente è in una fase di stress psico-fisico importante. Non sappiamo cosa possa determinarlo perchè ci ha detto poco di lei, però ci induce a pensare che non vi sia un problema organico da risolvere.
Probabilmente legato a una eccessiva attività fisica? Guardi che l'eccesso di sport non giova certo alla salute ed è in grado di stressare l'organismo non poco. Allora prima di intervenire farmacologicamente dovremmo sapere com'è la sua alimentazione alla luce del dispendio energetico quotidiano.
Se fa uso di...."integratori" di qualche tipo.
Se fa sufficienti ore di sonno a compensare l'eventuale fatica.
Se fa altra attività lavorativa.
Se i suoi ritmi sono in qualche modo regolari.
Insomma da l'idea di aver indovinato la terapia adatta (riposo). Però con le scarse notizie è difficile. Una capatina dal suo medico però potrebbe farla anche perchè lui saprà valutare meglio, visitandola.
saluti
[#2] dopo  
Utente 148XXX

Iscritto dal 2010
Dottore buongiorno
Anzitutto grazie per la sua celerità.
Non faccio uso di alucun integratore, pratico sport "pulito" ho sempre odiato chi prende "aiutini" per praticare sport.
Dormo mediamente 8 ore a notte penso di avere ritmi abbastanza regolari quando non lavoro (essendo animatore poi i ritmi di lavoro mi sfasano un pò).
Sono alto 172 67kg.
pressione 11060 con battiti 60
Mi spiego meglio non faccio tardi la notte "esco " 1-2 volte a settimana dunque non riesco a dare una spiegazione plausibile a questi fastidi.
In questo periodo sto seguendo una dieta un po "rigida" perchè voglio perdere 1-2kg quindi mangio praticamente quasi sempre Insalate e a cena raramente mi concedo qualche fettina di carne bianca o formaggio
Inoltre per le ore di sport faccio circa 1 h a giorno tra cardio-fitness e pesi Ma le ripeto pesi "leggeri" non sono un bodybuildier.!!!
Dunque cosa mi consiglia ,le premetto che non ho mai avuto problemi di salute.
Cordialmente Lorenzo BS