Utente 161XXX
Buonasera gentili Dottori,
sono una ragazza di 23 anni (alta 162 peso 54kg) e da un anno e mezzo ho sotto controllo i valori della clerance dopo aver riscontrato dei valori fuori della norma nella creatinina.
Ho fatto anche delle visite dal nefrologo che mi ha prescritto delle analisi più specifiche. Tutte queste hanno sempre dato esito positivo, non soffro di pressione alta ne faccio urine scure.
Quando mi è stato riscontrato il problema il mio medico curante pensava che fosse dovuto al fatto che io bevevo poco, ed in effetti era così, allora mi sono sforzata di bere di più anche se mediamente non riesco a bere più di un litro, un litro e mezzo di acqua al giorno (prima, sbagliando, capitava che bevevo solo ai pasti). La mia clerance non solo non è migliorata ma si sta anche abbassando, è adesso arrivata a 53.
Sono un soggetto allergico (ho delle allergie alimentari) dico ciò per completare la panoramica sul mio caso.
Il mio medico mi ha suggerito di eseguire un'ecografia (già fatta nel gennaio 2009 con esito positivo) e di andare dal nefrologo per vedere se anche lui concorda per farmi fare una biopsia.
Anche se sono seguita e bene sono comunque molto preoccupata e volevo sapere cosa devo aspettarmi da questa biopsia, insomma gradirei sapere quanto è preoccupante la mia situazione.
Grazie mille per il parere.
Cordiali Saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
0% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Cara Signora,
il quadro che lei riporta è parziale. Il valore che lei riporta di clearance della creatinina pare effettivamente basso, ma non possiamo sapere se possa essere un dato falsato (raccolta corretta delle urine?) visto che non sappiamo nemmeno il valore della creatinina. Pare poi strano che in una ragazza come lei vi sia insufficienza renale senza altri indicatori urinari (proteinuria? ematuria?), bioumorali o di imaging renale alterati.

Sarebbe necessario un inquadramento clinico complessivo.

Penso che sia indicata una visita nefrologica per dirimere definitivamente i dubbi.