Utente 162XXX
Salve,

mia moglie ed io stiamo provando ad avere un figlio da circa un anno, senza risultati. Qualche settimana ho fatto uno spermiogramma. Gradirei il parere di un esperto sui risultati che seguono:

ANALISI RISULTATI VALORI NORMALI

Volume 2,5 ml > 2,0 ml
Ph 7,7 7,2 - 8,0
Viscosita' normale normale
Fluidificazione completa completa
Numero apermatozoi/ml 20.000.000 > 20 milioni/ml
Totale spermatozoi eiaculati 50.000.000

MOBILITA' DOPO 60 MINUTI:
Rapidamente progressivi 50% > 25%
Debolmente progressivi 30%
In situ 10%
Immobili 10%

ANALISI MORFOLOGICA:
Forme tipiche 55% >30%
Forme atipiche 43% <65%
Forme giovanili 2% <5%
Leucociti assenti assenti o rari
Emazie assenti assenti o rare
Cellule epiteliali assenti assenti o rare
Zone di spermioagglutinazione assenti assenti

A prima vista sembrerebbe tutto nella norma, mi preoccupa giusto un attimino il numero di spermatozoi per ml che e' al limite inferiore. Cosa ne dite? Si puo' considerare un seme "normale" o c'e' qualcosa di cui dovrei preoccuparmi?

In attesa di una risposta, vi saluto cordialmente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore ,

ripeta l'esame possibilmente in laboratorio aggiornato e dedicato e poi consulti un esperto andrologo.

L'esame fatto sembra nella norma ma non segue gli attuali parametri indicacati dall'OMS.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille per la pronta risposta, Dottore.
Il fatto che l'esame le sembra nella norma mi conforta molto (sperando abbia inteso cio' che lei vuole dire).
Avrei dovuto fornirle piu' informazioni per avere un quadro piu' completo, mi scusi.
Io ho 31 anni, mia moglie 29. Lei stessa si e' sottoposta alle dovute visite che non hanno individuato nessun tipo di problema. Cosi' abbiamo pensato fosse il mio turno! Oltre allo spermiogramma di cui sa, mi sono sottoposto ad ecografia scrotale, dove non e' stata riscontrata alcuna anomalia, ed analisi ormonali (anche queste con risultati tutti nella norma).
Come le ho detto l'unico neo e' quel numero di spermatozoi alquanto basso ma ad essere sincero al ritiro delle analisi mi hanno abbastanza assicurato di stare tranquillo, che in circostanze "normali" quel numero magari sarebbe stato superiore e sopratutto di stare tranquilli che siamo una giovane coppia e figli ne verranno, ecc ecc (un po' quello che ci ripetono tutti!). Ma io ho voluto comunque sentire un parere esperto.
Comunque, per qualche mese continueremo a provare cercando di rimanere tranquilli e se nulla dovesse accadere ripetero' gli esami come lei mi ha consigliato.
Mi scusi se mi sono dilungato e grazie ancora per avermi risposto.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Mi sembra la vostra decisione un atteggiamento ragionevole e condivisibile.