Utente 162XXX
Da circa un anno mi è comparsa una piccola macchia biancastra sulla punta del glande, piatta e indolore. Adesso la macchia sembra leggermente più grande e al centro di essa sono comparsi due piccoli puntini bianchi, tipo grumi di grasso, che si sentono anche al tatto. Sono sempre indolori e non mi danno alcun fastidio, anzi quando il glande si ingrossa in erezione tali puntini quasi non si sentono più al tatto.
Inoltre mi è comparsa un'altra macchiolina simile, non lontana dalla precedente, e un'altra sotto la corona del glande (qua c'è un puntino bianco che però non si sente al tatto), vicino al prepuzio. Entrambe sono piatte ed indolore e non mi danno fastidi.
Le nuove macchioline sono comparse da circa un mese e non si sono evolute.
Ho rapporti sessuali non protetti con la mia ragazza da circa 5 anni e lei non ha mai avuto problemi infettivi.
Da sempre poi ho delle papule perlaceee sotto la corona del glande.
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
le possibilità diagnostiche sono tante, in primis un lichen s.a.all'esordio,che comunque non è di origine infettiva, ma come capirà è difficile poter emettere un giudizio per via telematica.
Deve fare la visita e la peniscopia.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
Aggiorno dicendo che i "grumi" sensibili al tocco erano in realtà una crosticina che si è staccata. Adesso la macchia è piatta come prima, da un anno a questa parte.

Provvederò comunque a cercare un medico del caso. Grazie.