Utente 165XXX
Gentilissimi dottori buongiorno,

Sono un ragazzo di 20 anni che, avendo una ragazza di cui è molto innamorato, vuole avere un rapporto sessuale. Il problema che ho riscontrato è il seguente: Non riesco a tenere l'eccitazione quando devo compiere l'atto della penetrazione. E quel che è peggio è che nemmeno durante i rapporti preliminari riesco a provare a piacere. Però, durante quest'ultimi riesco a mantenere l'eccitazione ma non riesco a raggiungere l'orgasmo. La cosa strana è che da solo riesco a raggiungere l'eccitazione e non ho alcun problema. Secondo voi è un problema psicologico? Che consigli avete da propormi?

Ringrazio anticipatamente,

Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,nel tempo,senza accanimento,maturando esperienze,vedra' che il rapporto si "normalizzera'",anche favorito,magari da situazioni puo' comode...
Se il problema persite,non si puo' prescindere da una visione diretta da parte di un andrologo.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio molto della sua risposta. Seguirò il suo consiglio.