Utente 114XXX
egregi dott salve sono gianni ho 42 anno io monitorizzo aorta dal 2007 precisamente bulbo aortico. nel 2007 eco era 40mm poi tutto normale 2009 bulbo aortico 42mm lieve insuff aoortica. poi ho fatto tac ott 2009 40mm bulbo aortico tutto ok. ad aprile 2010 bulbo 42mm poi tutto ok.poi proprio stamattina ho fatto eco perche non mi sono sentitobene per via di una pressione basa anche 90mass minima 60 batt 48. conclusione esame bulbo aortico 43,5 ventr sin diam teled 53mm. normale funzione sisto diastolica. apparati valvolari anatomicamente normali lieve insuffmitralica e minima insuff aortica si consiglia ecocardiogramma fra sei mesi. chiedevo gentilmente dottore ma e meglio tenere un'aorta cosi o e meglio quando e riparata potrei poi avere degli aumenti del bulbo aortico in 6 mesi di 3 o 4mm la press arteriosa e ok peso ok ipercolesterolemia trattata 165 totale ldl 106. sono vicino a un possibile intervento sono un po in ansia. grazie mille a chi mi vorra rispondere

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Guglielmo Mario Actis Dato
44% attività
8% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2004
gentile signore
il suo problema di dilatazione del bulbo aortico non è ancora di interesse chirurgico per i diametri e per la situazione dell'apparato valvolare. Deve fare un monitoraggio semestrale con ecocardiografia come le è stato consigliato e controllare che i valori pressori non superino mai i 120 di massima e gli 80 di minima.
Un consiglio: Sarebbe opportuno che per rendere più visibile e utile anche agli altri utenti la sua domanda venisse formulata con un titolo relativo al suo problema (esempio: Dilatazione Radice Aorta) invece che il generico "informazioni", questo per rendere utile quanto facciamo anche ad altri....

cordialmente