Utente 390XXX
Gentili Signori, chiedo scusa per la banalità della domanda ma vorrei sottopormi ad una prima visita andrologica, in quanto ultimamente noto delle difficolta crescenti nell'avere e nel mantenere delle erezioni sufficenti: chiederei quindi suggerimenti sul criterio della scelta della struttura a cui rivolgermi (struttura privata/pubblica etc.); abito a Roma.
Complessivamente godo di ottima salute, ma a lungo andare le molte ore passate in sella (sono appassionato di ciclismo amatoriale) potrebbero, credo, condizionare negativamente la salute e la funzionalità dell'apparato riproduttivo.
Ringraziando per la cortese attenzione, saluto cordialmente.
Giovanni

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile signor Giovanni ,
se le devo dare un consiglio preciso e rapido, la prima cosa da fare in questi casi, è sentire il proprio medico di medicina generale che sicuramente conosce meglio di noi le realtà locali del territoiro dove lei vive. Poi molto in generale fortunatamente in Italia esistono molte opzioni e possibilità di scelta con tutti i vantaggi e i problemi della scelta fatta. Per cui in alcuni casi vi sono ottime strutture pubbliche ,in altre realtà altrettanto ottime strutture private che possono essere convenzionate o non convenzionate.
Sarà il suo medico curante a darle le dritte a lei più favorevoli.
Un cordiale saluto

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
[#2] dopo  
Utente 390XXX

Iscritto dal 2007
GRAZIE 1000 E BUON LAVORO
GIOVANNI
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ci faccia eventualmente sapere le sue successive decisioni.
Ancora un cordial ealuto.

Giovanni Beretta.
[#4] dopo  
Dr. Domenico Battaglia
24% attività
0% attualità
8% socialità
ESTE (PD)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
ok
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ci faccia eventualmente sapere le sue successive decisioni.
Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta.
[#6] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore 39008,

credo che tutti i maschi dovrebbero effettuare una visita andrologica nella loro vita, tanto più un maschio di 46 anni che sente di avere problemi di qualità e durata della propria erezione magari con ripercussioni sul rapporto di coppia.
A Roma esistono molte realtà ospedaliere, universitarie e private; è questione di tempi, orari,personalizzazione dell'incontro e anche di costi, ma in maniera assolutamente non significativa
cari saluti
[#7] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
pienamente daccordo con il collega Pozza