Utente 141XXX
Salve.. Io sono stato operato un mese e mezzo di fa di corporoplastica, x un incurvamento ventrale del pene di circa 45 gradi.. E volevo chiedere 2 cose: la prima è se una curvatura residua di circa 10 gradi può dare dei fastidi, soprattutto visto che il mio pene in erezione è molto duro e riesco solo in minima parte a riaddrizzarlo con le mani.. la seconda è che io tengo il pene verso l'alto e quando ho una erezione il pene è praticamente quasi dritto ( circa 10 gradi appunto) mentre se il pene lo tengo verso il basso la curvatura mi sembra maggiore ( sembra quasi che la seconda parte del pene, quella dopo il punto in cui avevo la curvatura, faccia + fatica ad alzarsi rispetto alla prima).. è normale questo? mi conviene tenere il pene verso l'alto? X il resto nn ho avuto problemi, mi piacerebbe avere solo questi 2 chiarimenti... Grazie mille...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Un incurvamento residuo , come quello da lei accennato, non è drammattico .

Al secondo quesito le consiglio di tenere sempre il pene verso l'alto e di non "pasticciarsi"!
[#2] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2009
Ok grazie mille... Solo 1 cosa, quando lei dice non è drammatico, intende che non ho alcun tipo di problema, o che posso comunque avere dei rapporti ma con un po di problemi? Grazie ancora..
[#3] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2009
Posso comunque mandarle una foto del pene in erezione così da togliermi i dubbi su eventuali problemi che possa avere? Grazie davvero..
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sui rapporti "possibili od altre indicazioni specifiche le consiglio di consultare sempre in diretta il suo reale urologo, quello che l'ha operato.

Se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo problema, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/227-pene-curvo-valuta-fa.html.

Un cordiale saluto.