Utente 134XXX
salve, ho 25 anni e da 11 giorni sto assumendo 1 mg al giorno di finasteride per l'alopecia.
Non ho notato nessun effetto collaterale ma ho notato la scomparsa delle erezioni mattutine. Secondo voi può essere un problema?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,le erezioni spontanee,notturne o mattutine,hanno un rilievo clinico minimo,limitato a coloro i quali non riferiscono mai alcun tipo di erezione,siano esse spontanee che indotte.In tali casi si riconoscono i malati cronici (diabetici gravi,ipertesi gravi,cardiopatici etc.).Se dopo 11 giorni si sta gia' osservando,la vedo dura...Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,le erezioni spontanee,notturne o mattutine,hanno un rilievo clinico minimo,limitato a coloro i quali non riferiscono mai alcun tipo di erezione,siano esse spontanee che indotte.In tali casi si riconoscono i malati cronici (diabetici gravi,ipertesi gravi,cardiopatici etc.).Se dopo 11 giorni si sta gia' osservando,la vedo dura...Cordialita'.
[#3] dopo  
Utente 134XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dottore, Mi perdoni ma non ho capito; se le erezioni mattutine hanno uno scarso rilievo clinico, come mai dice che la vede dura?
come ho già scritto non ho alcun altro problema di natura sessuale (anzi la consistenza spermatica sembra addirittura migliorata)
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...distolga,per il momento,lo sguardo dal Suo pene,riservandolo alla Sua partner.