Utente 327XXX
Salve, premetto che sono un tipo particolarmente ansioso (e per questo sto facendo una cura a base di Xeristar).
Ultimamente la pressione minima ha toccato 90 - 92.
Volevo sapere, dato che sono anche in sovrappeso (89 Kg sono alto 1.71), posso misurarmi la pressione regolarmente per tenerla sotto controllo disteso?
Non so perché ma quando mi metto seduto mi sento addosso uno stato di agitazione e la pressione finisce per essere più alta.
Distesi è attendibile la misurazione?
Grazie ed a presto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Tutti gli studi dimostrano che la cosiddetta "ipertensione da camice bianco" o piu' sempçlicemente "da ansia" non comporta rischi minori per il paziente. Le consiglio quindi di:
1- ridurre il peso corporeo
2- camminare a passo svelto almeno 1 ora la giorno (anche in due tempi)
3 ridurre drasticamente il sale nella dieta, imiegando, se necessario, pepe e peperoncino.
4 bere molta acqua specie tra i pasti (circa 2 litri al di').

Se questi accorgimenti non dovessero essere sufficienti, programmi un HOLTER PRESSORIO per valutare con piu' accuratezza l'andamento pressorio nelle varie ore della giornata
Cordialita'