Utente 169XXX
Sono un dipendente del Min. dell'Interno, ho 53 anni sovrappeso H 1,75mt -Kg 82 purtroppo sedentario. Da 14 anni Iperteso. Tre anni fa al precedente c.up, era stata variata la terapia per l'ipertensione a seguito di un Holter-pressorio, (da allora prendo 1/2 cp al mattino e 1/2 alla sera di Carvediolo), non risultavano extrasistole a seguito di ECG + ECG dinamico.
Nell'ultimo c-up mi hanno trovato il Colesterolo totale 241 -LDL 125 -HDL 48, ma soprattutto risultavano dal ECG molte extrasistole. Ho eseguito un ECG Holter il cui esito è risultato.
Ritmo sinusoidale con PR e QT nei limiti. Extrasistolia ventricolare ad elevata incidenza, a due morfologie, di cui una nettamente prevalente, distribuita uniformemente durante tutta la registrazione, non precoce. Sporadica extrasistolia sovraventricolare. Non variazioni significative del tratto ST e dell'onda T.
In attesa di effettuare un ECG ecocolordoppler, mi sono messo a dieta ed ho iniziato una attività sportiva (vado in bicicletta). Il mio stato di salute nelle ultime tre settimane mi è sembrato molto migliorato. Il medico di famiglia mi a detto che queste extrasistole le devo tenere.
Cosa mi dite? devo essere preoccupato? potrebbe risentirne il lavoro? mi devo far mettere a una scrivania?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No, le extrasistoli ventricolari "non vanno tenute" dal momento inoltre che l holter che ha eseguito parla di ...elevata incidenza ed a due morfologie. Dovrebbe eseguire un ecocolordoppler ben fatto per avere altre notizie sul suo cuore (funzione ventricolare, eventuali vizzi valvola, etc).
il farmaco che lei sta assumendo è molto di moda ma non mi pare il più indicato n'è per l ipertensione ne tantomeno per la ritmi in questione.
Le suggerisco quindi, considerando la giovane età, il sovrappeso e la dislipidemia, di farsi seguire da un cardiologo. Cordialità
[#2] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la celere risposta. Visita cardiologica già prenotata per i prossimi giorni. Le farò sapere l'esito.