Utente 170XXX
buonasera, ho 29 anni e da quanto ne ho 16 ho perso un testicolo.
innanzitutto non ho ancora capito chiaramente la causa. Prima mi dissero che sospettavano torsione poi che era orchite. mi è rimasto come una noce, e per ora non ho pensato a un intervento. Sarebbe opportuno asportare il residuo e inserire una protesi? che costi e rischi ci sono per questo intervento? vorrei inoltre sapere eventuali problematiche circa mancanza di erezione che può causare questa situazione. al mattino ho spesso erezioni spontanee ma spesso nel rapporto sessuale, mi eccito ma poi, al momento della penetrazione, perdo vigore sessuale e durezza. Certe volte concludo il rapporto ma altre va flop. e mi sono abituato al fatto che la mia partner si inserisca il pene per iniziare il rapporto.
come mi consigliate di gestire il tutto?
grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Leonardo Di Gregorio
28% attività
0% attualità
12% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Un testicolo atrofico non funziona e quindi va asportato potendo talvolta essere causa di altre patologie percui le consiglio l'asportazione ed il contestuale posizionamento di una protesi di opportuna misura.
Per quanto riguarda l'erezione potrebbe essere utile fare un dosaggio del testosterone visto che lo producono i testicoli ma non penso sia la causa delle sue piccole problematiche che prsto passeranno. Stia tranquillo un saluto