Utente 171XXX
Buona sera, sono un ragazzo di 23 anni e da un pò di tempo, non so quantificare con certezza di quanti mesi si tratti, ho notato di avere dei brufoletti sul prepuzio e alla base del pene. I brufoletti si presentano duri al tatto con il colore della pelle e con la punta rossastra. Non arrecano bruciore o prurito, inizialmente ho pensato si trattasse di brufoli di grasso oppure dovuti al sudore, ma vista la loro persistenza per tanto tempo ho iniziato a preoccuparmi. Mi è sembrato di notarne la comparsa dopo essermi depilato con rasoio, non so se questa potrebbe essere una causa possibile oppure un'inutile constatazione. Spero di essere riuscito a grandi linee nella spiegazione del mio caso e di poter trarre dai voi dei buoni consigli per la soluzione del problema e soprattutto per affievolire l'ansia! Cordiali saluti e grazie per la disponibilità.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

in questi casi, senza una valutazione clinica diretta e solo con le indicazioni cliniche che ci fornisce, è impossibile formulare una risposta corretta.

Bisogna, a questo punto, consultare in prima battuta il suo medico di fiducia e poi, se il caso e sempre su indicazione del suo medico, fare anche una valutazione specialistica.

Indirizzo il suo quesito anche in area dermatologica.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
Ok Dottore consulterò il mio medico curante sperando di non dover ricorrere a valutazioni specialistiche. La ringrazio vivamente per la disponibilità.
Un cordiale saluto.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Gentile utente

da una situazione fisiologica a malattie sessualmente trasmissibili tutto è possibile con quella descrizione : la visita dermatologico venereologica chiarirà con semplicità ed accuratezza il suo dubbio.

Dott LAINO, Roma