Utente 171XXX
Salve, ho 35 anni e da circa un anno e mezzo mi si manifesta un gonfiore sulla parte bassa della guancia al lato del mento. Il sintomo si presenta ciclicamente con cadenza regolare di 30/40 giorni e dura 3/4 giorni. Si gonfia improvvisamente e si sgonfia gradualmente. Il gonfiore NON è accompagnato da nessun dolore o fastidio. Dopo alcune visite ed esami (denti, eco, ed analisi del sangue) non è risultato nulla. Le ghiandole salivarie sono perfette e da una ortopantomografia non è risultato nulla di rilevante. Dopo un ulteriore ecografia effettuata durante il gonfiore è emersa una leggera infiammazione ai linfonodi in seguito alla quale mi hanno prescritto una cura antibiotica di 10 giorni (klacid 500 2 volte al giorno). Purtroppo non ha dato risultato in quanto nei tempi previsti dall'ultima manifestazione la zona si è nuovamente gonfiata anche se in maniera sensibilmente più leggera. Per la precisione il gonfiore si manifesta in maniera del tutto casuale o a destra o a sinistra, mai da entrambi i lati contemporaneamente ma più spesso a destra.
Spero possiate darmi il Vostro parere.
Vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Marano
24% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Gentile Paziente,
dalla sua descrizione il problema sembrerebbe legato alla presenza di una cisti da stravaso mucoso, vale a dire che una piccolissima ghiandola salivare anzichè immettere la saliva in bocca, la fa fuoriuscire (per cause varie) all'interno dei tessuti della guancia.
Ha per caso l'abitudine di mordersi le labbra?
Tuttavia ripeterei l'ecografia durante uno degli episodi, crecando il consulto di un altro ecografista.
Cordialmente