Utente 143XXX
Gentili Dottori

vorrei sapere per quanto tempo- e se- in caso di intervento bimascellare eseguito in concomitanza alla distrazione trasversale del mascellare superiore va tenuto un espansore palatale.

Vi ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.ma Sig.ra,
un espansore palatale può essere mantenuto anche 4 mesi, una volta completata l'espansione, ma questo periodo può essere variabile a seconda delle indicazioni.
Le consiglio di porre questa domanda ai sanitari che effettueranno l'intervento.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2010
credo di essermi espressa male, mi riferivo a un'ostotomia segmentaria bidirezionale del mascellare superiore più osteotomia mandibolare: in questo caso dovrei parlare forse allora non di distrattore ma di una altro dispositivo intraorale, una sorta di bite credo, fisso, che ha la funzione di mobilizzare l'arcata superiore. In questo caso, quanto va tenuto? Ho sentito dire anche oltr e il mese..e mi chiedevo se esso permette una corretta articolazione delle parole
[#3] dopo  
Dr. Federico Servadio
24% attività
4% attualità
12% socialità
SAN GIULIANO TERME (PI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Nel caso di una osteotomia segmentaria del mascellare superiore, viene posizionato una specie di bite che viene confezionato prima della fase chirurgica, in base allo studio del caso fatto sui modelli. Questo dispositivo viene poi fissato intorno ai denti con un filo metallico e deve generalmente essere tenuto per circa 2 mesi. L'articolazione della parola è consentita anche se può comportare qualche piccola difficoltà iniziale (nella pronuncia).
Cordiali Saluti