Utente 174XXX
Buonasera,

come si capisce già dal titolo, ho purtroppo un "grosso" problema a mio avviso, da ormai 6 mesi.

In seguito a un forte stress, ho riscontrato una perdita sempre più ampia di capelli (ho 22 anni, la cosa non è molto normale) e in poco tempo ho avuto l'aumento della stempiatura e una diminuzione dei capelli.

Oltre a questo problema, si sono cominciate a formare delle macchiette rosse sul viso che mi creavano un forte disagio e un prurito consistente! (zona naso, sopracciglia, tempia)!

Detto questo, sono andato subito da un dermatologo che mi ha prescritto una cura a base di prodotti "eptaderm" shampoo, spray, crema.

Ho seguito questa cura ma i capelli non sono ricresciuti e la dermatite non se ne è andata. Forse era leggermente schiarito il rossore, ma nulla più.

Allora ho provato a cambiare dermatologo e mi sono affidato a uno ospedaliero. Mi ha prescritto delle compresse di integratori (ekdal credo), una lozione in gocce da mettere sulla cute prima di dormire e per quanto riguarda il rossore mi ha segnato una crema per lenire il rossore (Physiogel Crema) e anche lui uno shampoo contro gli stati desquamativi.

Per quanto riguarda i capelli, mi sembra di notare un leggero miglioramento ma per il viso non vedo miglioramenti ma solo diminuzione di rossore e prurito appena messa la crema ma dopo torna tutto come prima soprattutto dopo aver fatto la doccia!!

Tra l'altro da qualche tempo mi sembra che si stia verificando pure un problema di "alito cattivo" soprattutto di mattina appena alzato noto una "patina bianca" sulla lingua, nonostante che la mia igiene orale sia molto accurata.

Ora, dopo avervi stressato, con questo lungo discorso, le mie domande sono queste:

Questi problemi può darsi che siano tutti e 3 collegati fra loro????

Secondo voi, guarirò? le cure che sto seguendo sono adeguate, oppure non vi sembrano adatte???

Per ultima domanda: per la "patina bianca" sulla lingua, oltre che a pulirla con lo spazzino che è abbastanza noioso, posso risolverla in qualche modo? pasticche spray???

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

non rispondo sui cosmetici che le hanno prescritto poiché non sono terapie Farmacologiche per la calvizie e pertanto ciascuno prescrive a livello cosmeceutico ciò che considera più valid. Secondo scienza e coscienza.

sappia pero' che ad oggi sono disponibili nuovi farmaci attivi contro la calvizie ed in grado non solo di arrestarla ma anche in grado di poter avviare un grado di rinfoltimento.

Ritengo pero' che se i colleghi non le abbiano indicato questa via e' perché non lo abbiano ritenuto opportuno: si ridetermini con il dermatologo di sua fiducia per chiarire questo aspetto e magari in futuro pensare a queste terapie (farmacologiche), sempre che sia il dermatologo a decidere.

dott. Laino, Roma