Utente 174XXX
Per cortesia vorrei una risposta al mio caso, circa un mese fa ho avuto un incidente stradale si è risolto il tutto tranne una tumefazione della coscia sinistra,il medico mi ha fatto fare un ecografia : ispessimento del tessuto adiaposo sottocutaneo,nel cui contesto,sul versante interno, appena cranialmente all'ematoma cutaneo apprezzabile clinicamente,si riconosce una raccolta liquida di 28X10mm compatibile con ematoma. Non altri rilievi significativi ed in particolare non alterazioni a carico della componente miotendinea regionale.
Io a distanza di un mese, mi ritrovo con questo gonfiore alla coscia e non ho riaquistato totalmente la sensibilità, mi è stato detto che la guarigione è lunga,ma ho anche sentito che la coscia non ritornerà più come prima. Vi chiedo,
un Vs. parere e se potrò ritornare a fare sport come prima.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
La guarigione sara' lunga perche' l'ematoma ormai si e' organizzato e quindi per il riassorbimento ci vorra' parecchio tempo. Io ritengo che, se non ci sono state altre lesioni, la gamba ritornera' prima o poi a funzionare a pieno regime, quindi potra' fare tutto come prima, sport compresi. Sempre, ripeto, che non vi siano altre lesioni...
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 174XXX

Iscritto dal 2010
Grazie Dr. di cuore, ma anche esteticamente?
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Ma si', credo proprio di si'. Anche se ancora una volta le ripeto che tutto tornera' a posto ma solamente se la diagnosi e' effettivamente quella che lei ci ha scritto, cioe' quella di "ematoma".
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 174XXX

Iscritto dal 2010
Non Vorrei essere invadente, ma oggi sono stata da un fisiatra per i trattamenti post/incidente della cervicale, e mi ha detto di fare della magnetoterapia anche per quell'ematoma alla coscia, lei crede siano efficaci? cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Se il Fisiatra ritiene che la magnetoterapia sia utile al suo caso perche' non provare?
Cordiali saluti