Utente 174XXX
salve mi sono operato del frenulo corto nel 1986 tutto a posto fino a 6 mesi fa adesso il prepuzio e di un colore biancastro anche quando e' flaccido riesco con molta difficolta a scoprire il glande in quanto noto che il prepuzio si e' ristretto quindi quando ho rapporti con mia moglie vedo che durante l'erezione la pelle va sotto il glande ed e' come la pelle si sia fusa dove e' stata fatta l'operazione e' il pene vederlo sembra una salsiccia durante il rapporto l'erezione dura anche 30 minuti ma non sento niente ma dolore al punto da smettere perche'insorpottabile dopo il rapporto vedo dei taglietti sul prepuzio molto dolorosi quando faccio la pipi mi fa male: domanda? il mio medico curante mi ha prescritto l'antibiotico "AUGMENTIN" 2 SCATOLE NE HO PRESO GIA UNA SCATOLA(12 pasticche) per il momento nessun effetto ho provato a lasciare scoperto il glande tutta la notte la mattina la pelle era molto secca per chiudere la pelle ho avuto molte difficolta....adesso mi domando a che serve avere una erezione che dura 30 minuti se non sento niente cosa devo fare? mi devo operare di nuovo? grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Il primo passo da fare in questi casi è risentire in diretta il suo andrologo od urologo, quello che l'ha operata, e con lui rivalutare e studiare attentamente tutte le possibili soluzioni terapeutiche.
[#2] dopo  
Utente 174XXX

Iscritto dal 2010
ma il chirurgo che mi ha operato mi ha detto che avevo i nervi scoperti quindi sentirai di piu di altri in effetti fu vero fino adesso ma l'antibiotico che mi ha dato il mio dottore curante ha potuto influire sulla sensibilita?da quando prendo questo medicinale il colore del glande diventa sul biancastro e normale?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
L'antibiotico non influisce sulla "sensibilità"; il colore "biancastro" del glande potrebbe anche essere legato ad una micosi, forse secondaria all'uso dell'antibiotico, ma naturalmente tutto questo deve essere attentamente verificato da un medico vero, in carne ed ossa.