Utente 160XXX
buon giorno a tutti i dottori di medicitalia . ecco io volevo alcune risposte alle mie domande .Mio marito 56 anni a maggio gli è stato diagnosticato un adecarcinoma gastrico,carcinosi periteonale con ascite,sversamento pleurico l' oncologoche lo cura gi ha prescritto dellechemio che faceva con taxotere xeloda e non so più che altro da fare ogni 15 giorni.
adeso il 19 /09 facendo la tac gli e risultato :t c toracediscreto versamento pleurico bilaterale con atelectisia dei segmenti polmonari basali,,,,,,,,,,,,Aree disventilatorie del lobo medio,,,,,,,,,,Adenoppatie peraaortiche del diametro massimo di 1 cm. tac addome: Non si rilevano alterazioni TDM a carico del fegato ,della milza,del pancreas ,dei surreni (cisti renale sin.del diametro di 8cm),,,,,,,,,,,,,,Vescica a pareti regolari e contenuto omogeneo.,,,,,,Modesta falda liquida periepatica tra le anse intestinali e nello scavo pelvico .,,non significative adenopatie .Cosiderando che quando mio marito ha iniziato la teapia aveva i marcatori CEA a 650.62 e quelli CA19.9 a 1.495.85 adsso sono scesi rispettivamente CEA 65.3 e CA19.9 a 111.15 l 'oncolo ha ritenuto opportuno cambiarte terapia dicendo che adesso si devono asciugare i polmoni però a distanza di 10 gioni noi vediamo rigonfiasi l'addme a abbiamo paura .Secondo lei e giusta la strada intrapresa?.MIo marito ha una speranza di sopravvivenza? Prego qualcuno degli oncologi di darmi una risposta e li ringrazio fin da adesso.Spero di essere stata chiara .
[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo
48% attività
4% attualità
16% socialità
FURCI SICULO (ME)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Una patologia metastatica crea dei problemi sulla guaribilità della stessa. Credo che si debba puntare tutto sulle cure oncologiche finalizzate oltre al rallentamento della progressione della malattia alla qualità di vita del paziente.
[#2] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
ringrazio il Dott D'Angelo per avermi risposto mà allora le metastasi ci sono? in quando ame pareva di aver capito che non c'erano lesioni. Poi ilgiono 28/09 siamo andati al pronto soccorso e a mio marito hanno praticato la pariacentosi(NON SO ILTERMINE ESATTO)adesso speriamo che gli cambino terapia inquando hanno detto che questa ilsuocorpo non l'accetta.mà in conclusione vuol dire che non c'è proprio modo anche se non di guarigione totale magari di allungargli un po vita ?,La ringrazio infinitamente e se non le dispiace le farò presentei prossimi cambiamenti
[#3] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
mi scuso ancora dottore ma mi può dire se ci sono queste metastasi dove si trovano? in quando io ho capito il tumore primario è allo stomaco tutto il resto è correlato forse a me nonndicono tutto in quanto alle visite ci andiamo insieme :RINGRAZIANDO ANCORA RIVOLGO I SALUTI
[#4] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo
48% attività
4% attualità
16% socialità
FURCI SICULO (ME)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
lei parlava di "carcinosi periteonale" ... essa è segno di diffusione della malattia.
[#5] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio ancora dott. D'Angelo in quando in base alla sua risposta ho fatto più domande al nostro oncologo e lui mi ha chiarito che in effetti le metastasi ci sono al peritoneo (forse sono io che non voglio capire)in quanto alla terapia ha preferito continuare con quella del 10/09 dicendo che dobbiamo dare iltempo alle medicine di funzionare( però io ho i miei dubbi?)chissa??nel ringraziarla per la sua cortese disponibilita la saluto e essendo domenica le auguro una serena giornata GRAZIE GRAZIE
[#6] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
***ATTENZIONE!***
Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa:
valuta attentamente se la tua risposta può ancora essere utile all'utente!

Se ritieni opportuno inviare comunque il tuo consulto all'utente allora CANCELLA TUTTO QUESTO AVVISO e scrivi qui di seguito, grazie.
[#7] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
***ATTENZIONE!***
Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa:
valuta attentamente se la tua risposta può ancora essere utile all'utente!

Se ritieni opportuno inviare comunque il tuo consulto all'utente allora CANCELLA TUTTO QUESTO AVVISO e scrivi qui di seguito, grazie.
[#8] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
in primis ringrazio tutti i dottori di qiesto forum e poi continuo :sil dottD'Alessandro e stato bravissimomi aveva spiegato con parole gentili quello che poi eè successo purtroppo mio marito mi ha lasciato il 7 dicembre 2010 solo adesso ho trovato il coraggio di aprire questo forum salutando tutti vi auguri un mondo di scoperte e di guarigioni per i vostri assistiti sperando che ame non possa più servire il vostro consulto GRAZIE