Utente 695XXX
buongiorno

tutto è iniziato con la palpebra inferiore destra che si è messa a tremare per alcune ore a intervalli irregolari

il giorno dopo l'occhio destro ha iniziato a bruciare e a seccarsi

il giorno dopo ancora ho perso mobilità a tutta la faccia destra, sorrido a metà, sbadiglio a metà, la palpebra non scende con conseguente bruciore dell'occhio
sto tenendolo umido artificialmente, mentre di notte lo chiudo forzatamente con un cerotto

dato che la guardia medica non mi ha illuminato molto (voleva che provassi il cortisone ma senza certezze sull'esito), ho voluto leggermi tutti gli articoli medici che ho trovato e sembrava di leggere la descrizione perfetta della sottoscritta quando leggevo della paralisi di Bell

lungi da me il fare autodiagnosi, sto prendendo appuntamento con un maxillo-facciale
ma dato che devo aspettare 10 giorni per avere il posto, volevo avere nel mentre delle opinioni per tranquillizzarmi o in alternativa preoccuparmi maggiormente

in particolare sull'uso di cortisone e antivirali, ho letto pareri contrastanti sulla loro effettiva efficacia

inoltre sulle probabilità di danno permanente

grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Filippo Martone
28% attività
0% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Le consiglio vivamente e rapidamente un'appuntamento con un neurologo.
Il cortisone ad alte dosi (prima è meglio è, mi capisca bene) è l'unica terapia certa. Può essere accoppiato ad un antivirale nel caso si sospetti l'origine virale della patologia. Il neurologo le confermerà la terapia, calibrandola correttamente per lei.

Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 695XXX

Iscritto dal 2008
la neurologa del PS mi ha dato il deltacortene (60 mg al giorno)

spero impieghi poco a fare effetto...


per il resto, la parte opposta del viso, che ormai lavora il doppio per parlare e mangiare, comincia a farmi male a livello muscolare per lo sforzo
può essere utile del calore?