Utente 174XXX
Buongiorno vi scrivo,perche' da un po di tempo ho notato fatica ad eccitarmi solo con stimoli visivi o mentali.
Praticamente ho bisogno di toccare il pene per raggiungere l'erezione.
Premetto che ora questa cosa non la sto vivendo molto bene ed e' diventata una forma di preoccupazione perche' e' coms se mi sentissi "non idoneo"..
Anche parlando con altri uomini che diconodi eccitarsi con nulla e come se ora mi fosse nato questo complesso,e vivo la masturbazione o il sesso come un test con me stesso!e sopratutto sono legato allo schema:vedere,stimolo sessuale..se cio' non avviene incominciano i dubbi e le paranoie!
Gli esami ormonali sono ok..
L'erezioni notturne le ho e anche abbastanza dure.
Se fossse una cosa psicologica la mia come si supera?si supera vero?
Un sessuologo costa molto..70 euro a visita e io non ho soldi per permettermelo..
grazie a chi medicooo psicologo vuole farmi chiaro..questa mio dubbio..




Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
da qua non riusciamo a fare ne diagnosi ne terapia. le allego quanto detto dal collega beretta a sua risposta nel prec post. Quanto ai 70 euro esistono i consultori ASL gratuiti
http://www.medicitalia.it/consulti/Andrologia/171125/Erezione-eccitazione