Utente 175XXX
Salve,
sono un ragazzo di 18 anni, vi contatto per parlarvi di un problema che mi affligge ormai da qualche anno. Soffro di una curvatura del pene verso sinistra, e temo che questa possa aggravarsi, non sono in grado di capire se lo stadio della curvatura sia da considerarsi preoccupante o meno. La curvatura compare quando il pene è in stato di erezione. non ho ancora contattato nessun medico...ciò che volevo capire è se il mio problema è grave...magari con delle foto riuscireste ad aiutarmi? grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mauro Seveso
36% attività
20% attualità
16% socialità
CASTELLANZA (VA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente
le curvature congenite non si aggravano con il tempo. Effettivamente Lei dovrebbe comunque eseguire delle foto del suo pene in erezione ed eseguire una visita ambulatoriale per valutare l'eventuale indicazione ad una correzione chirurgica. L'intervento è comunque indicato nel caso ci siano delle difficoltà nella penetrazione durante i rapporti o se la situazione è esteticamente gravosa
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 175XXX

Iscritto dal 2010
grazie della risposta...ci sono dei rimedi che non siano per via chirurgica? la situazione non è esteticamente gravosa percheè è piu un problema psicologico