Utente 176XXX
Eseguendo le normali analisi annuali ho riscontrato un valore CA 19-9 (CIGA) di 379 che controllato da altre analisi, è aumentato fino a divenire attualmente 677,50. Dato che sono soggetta ad avere polipi all'intestino ho esegiuto una colonscopia dalla quale è emerso:
-emorroidi esterne ed interne congeste con mucosa superficiale erosa e facilmente sanguinante
- a circa 10 cm dal margine anale interno si reperta anastomoso colorettale di tipo T-L pervia e regolare con evidenza di un punto di sutura ed una erosione puntiforme fibrinosa superficiale.
-inoltre si repertano almeno tre micropolipi sessili del colon ascendente e cieco di diametro 3-5 mmk, tutti rimossi con pinza bioptica.
- invariati gli altri reperti
Successivamente è stata eseguita una visita ginecologica e (PAP test) dalla quale non si è evidenziato nessun problema.
Mi hanno sottoposta alla PET che mostra:
- area focale di intenso accumulo del tracciante (SUV max=7), che si proietta in sede pelvica paramediana destra all altezza dellìacetabolo omolaterale, di non sicura pertinenza anatomica (intestino?utero?)
-moderata e disomogenea fissazione del tracciante a livello del tratto iniziale del colon ascendente verosimilmente Aspecifica/flogistica
-focolaio di scarso segnale metabolico SUV max=1,3 sembra proiettarsi in area consolidativa polmonare posta a livello del segmento anteriore del lobo superiore sinistro.
Pochi giorni fa ho fatto la risonanza magnetica dalla quale è risultato:
-Nella verosimile sede dell'annesso di sinistra si apprezzano delle formazioni cistiche a contenuto parzialmente liquido
-presenza di edema a livello della parete del cieco e colon ascendente.
Dalla tac effettuata due mesi fa, non si evidenziavano forme tumorali o altro.
I dottori ancora non riescono a darmi una spiegazione chiara, devo rifare la colonscopia e gastroscopia, voi cosa ne pensate? ci sono speranze?
Grazie mille, spero riusciate a rispondere il più presto possibile. E' importante.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

se le metodiche di imaging diagnostico non risultano dirimenti a mio avviso è opportuno eseguire una laparotomia esplorativa. In tal modo ci si può accertare con sicurezza su quanto sta accadendo.

un caro saluto
[#2] dopo  
Utente 176XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la sua risposta, ho eseguito nuovamente questa mattina una colonscopia dalla quale nuovamente non risulta nulla.
Mi hanno consigliato di fare una gastro e successivamente controllare il Pancreas ( che è l'unica parte del mio corpo che fin'ora non è stata visualizzata chiaramente dagli esami).

Un Saluto.
Grazie Mille.