Utente 178XXX
Sono una ragazza di 32 anni,vi scrivo per un vostro parere da circa 10 mesi accuso un dolore persistente e pungente al fianco destro.Essendo che 9 anni fa sono stata operata di colecisti ho fatto delle indagini eco-grafiche di esito nullo.In seguito ho fatto degli rx al torace il cui esito e di:
Frattura riparata dell'arco nella nona costa in sede anteriore nel tratto di giunzione condro-costale.
La ringrazio e spero che mi possa consigliare
[#1] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Buongiorno,

se non ricorda di aver subito un trauma in quella zona, esegua prudenzialmente uno studio di risonanza magnetica mirato su quella costa.

Se invece si ricordasse di una botta presa tempo addietro in quella zona il referto rivela una vecchia frattura costale, peraltro già riparata, non meritevole di alcuna terapia ma che potrebbe giustificare la sua sintomatologia dolorosa.

La saluto cordialmente.
[#2] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
effettivamente ricordo di una botta presa un anno fa riportando una contusione all'anca sinistra
Lei pensa che sia dovuto a questa caduta il mio dolore?

La ringrazio tanto