pet  tac  
 
Utente 178XXX
Buongiorno,
Mio padre è stato operato per un CA del colon sn nel 2008. A seguito di valori alterati della Gamma GT e transaminasti è stato sototposto ad una Pet/Tac.
Il referto è il seguente:
All'esame scintigrafico PET (eseguito mediante scansione della base cranica alla radice delle cosce), si rileva nell'ambito del V segmento epatico subcentrimetrica areola a lieve, abnorme iperattività metabolica (SUV max 4.1); per tale reperto utile confronto con TAC diagnostica con MCD.
Compatibilmente con il potere risolutivo della metodica, dell'ordine di pochi mm, non si rilevano altre aree di significativo abnorme accumulo del tracciante nei restanti distretti corporei esplorati.

Mi può speigare in altre parole cosa significa per cortesia? Vuol dire che ci sono delle metastasi al fegato come sospettato?


[#1] dopo  
Prof. Paolo Campioni
24% attività
12% attualità
12% socialità
FERRARA (FE)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010

La PET non ha consentito di chiarire il quadro e va integrata con una TC diagnostica con mdc e magari anche con ulteriori metodiche (ecografia, RM ecc) se il dato radiologico rimane ancora incerto.
Generalmente quando si esegue una TC/PET in realtà non si fanno due esami diagnostici in contemporanea (TC e PET) ma uno solo, la PET, poichè la TC è impiegata esclusivamente per calcoli matematici necessari per una migliore definizione dell'immagine PET.
Quindi una TC diagnostica in molti casi va comunque eseguita a posteriori.
La diagnosi è quindi ancora dubbia.
[#2] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille sia per la sollecitudine che per la chiarezza della risposta