Utente 167XXX
Salve dottori volevo chiedrvi un parere in merito alla diagnosi che mi è stata fatta in seguito ai dei disturbi che ho da mesi.
o fatto un ecocardiogramma con i colori il risultato e tutto bene nessun rigurgito
o gradiente spessori delle camere nella norma.
tutto a posto insomma.
o fatto l'holter 24 e mi a riscontrato una leggera artimia sinusale con depolarizzazione precoce con l'onda T per lunghi periodi negativa nel canale 2.
permetto che o 18 non fumo e bevo e con nessuna famigliarità di patologie cardiache.................potrebbe essere pericolosa??

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
sebbene lei riporti in maniera estremamente sintetica i referti degli esami strumentali cui si è sottoposto, quelli riportati non evidenziano particolari problemi cardiaci. Saluti
[#2] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2010
Allora proverò a spiegarmi meglio.
Inazzi tutto la rigranzio della risposta, allora essendo da mesi che o dei fastidi al petto e dei tuffi al cuore
o fatto questi esami sangue.urine,due radiografie al petto,
e infine l'ecocardiogramma,e l'holter 24 e diversi eletrocardigrammi.
Quelli del sangue sono risultati negativi il colesterolo e nella norma 170 e anche quelle delle urine dicasi lo stesso per le radiografie al torace e li eletrocardiogrammi
In fine l'ecocardiogramma color dopler e il risultato e stato ottimo, strutturalmente il cuore e a posto
nessun reflusso e gradiente. Calibri delle arterie nella norma e spessori delle camere nella norma.
O fatto l'Holter 24 e mi a riscontrato una leggera artimia sinusale con depolarizzazione precoce con onda T negativa per lunghi periodi nel canale 2.
Volevo solo sapere se c'è qualche pericolo di morte inprovvisa sono molto spaventato per questo.
E se con il tempo questa artimia possa ridursi o sparire.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
L'artimia sinusale respiratoria è una condizione fisiologica, ossia normale per la sua età, per cui non v'è alcun rischio di morte improvvisa. Saluti
[#4] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2010
la rigrazio dottor Martino spero veramente che abbia ragione