Utente 178XXX
Egregi dottori, volevo chiedere un vs parere per quanto riguarda un'operazione di masto plastica addittiva in anestesia con sedazione profonda,avendo gia fatto l'intervento qualche mese fà, in anestesia totale con intubazione.
Qual'è la differenza tra queste due anestesie sapendo che nel primo intervento ho avuto una notte di ricovero e che il prossimo intervento mi dimeteranno alla sera?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
16% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile utente buona sera, nel primo caso: l'Anestesia Generale, lei è stata addormentata (ipnosi farmacologica), é stata coperta dal dolore a mezzo di farmaci analgesici, inoltre era rilasciata dal punto di vista muscolare in quanto è stata intubata e connessa al respiratore automatico per tutta la durata della anestesia.
La Sedazione Profonda è differente da una Anestesia Generale, in quanto si somministrano solo farmaci ipnotici (il paziente dorme), non serve la miorisoluzione in quanto si è perloppiù in respiro spontaneo, e si è coperti dal dolore o con farmaci somministrati anch'essi per via e.v. o talvolta a mezzo di Anestesia Locale praticata dal chirurgo.
Spero di essere stata esauriente, cordiali saluti.