Utente 180XXX
Salve. Sono una ragazza di 18 anni. Sono stata operata a gennaio per la rimozione di una cisti pilonidale. L'intervento è stato eseguito con metodica chiusa con lembi di rotazione. Inoltre mi è stato applicato un drenaggio. Il decorso post-operatorio è stato tranquillo anche se sono stata 1 mese esatte senza sedermi. Dopo la prima volta che mi sono seduta successivamente all'intervento, per il primo mese e mezzo/due sentivo dolori in certe posizioni da seduta, ma dopo era come essere tornata "normale". Ora, a 10 mesi dall'operazione, sono 5 giorni che quando mi siedo sento più o meno gli stessi dolori delle primissime volte. E' normale? Molti dicono che è il tempo, è possibile? Può essere una recidiva? Ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,
è difficile poterLe dare una risposta a distanza per questo quesito.
La metodica utilizzata è tra quelle che garantisce maggiormente nei confronti di recidive, che tuttavia restano sempre da mettere in conto.
E' anche vero che le ferite chirurgiche possono per qualche tempo far sentire la propria "presenza" in particolari condizioni climatiche.
Non esiti, in caso di dubbio, a chiedere una controllo presso il Chirurgo che l'ha operata.