Utente 150XXX
Gentilissimi dottori ho 28 anni e volevo porre alcune domande su un problema di disfunzione erettile ch esto avendo da circa 3 settimane.Dopo aver effettuato esami del sangue Sono stato dal mio andrologo che leggendo gli esami mi ha detto che il testosterone è buono (8.50 su max di 10)solo la prolattina un pò alta è cioè 32 mi ha detto che però un valore cosi moderatamente alto non puo portare grossi problemi di disfunzione erettile quindi ha detto che il mio problema è di natura psicologica poichè mi ha chiesto come andava con l'automasturbazione e gli ho detto tutto ok.Mi ha prescritto levitra 10 mg prima del rapporto per cercare di superare questa mia nasia che ora si è creata.Volevo chiedere è vero che quando con la masturbazione è ok non ci sono problemi organici?E poi volevo chiedere posso tranquillamente prendre Levitra anche se uso minoxidil 2% per l'alopecia?L'ultima cosa prima che mi succedesse questa cosa avevo tante erezioni notturne ora da quel giorno sono quasi sparite,è possibile anche qui che è dovuto alla mia testa poichè mi vado ad addormentare col pensiero delle erezioni e puntalmente non avvengono.Grazie e scusate se faccio tutte queste domande ma il vostro è un servizio fantastico che permette ai pazienti di esprimersi apertamente senza vergogna..distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,come gia' esplicitato in altro post,e come da Lei intuito,non e' il caso di drammatizzare ma di ritrovare un equilibrio che,assieme ala consuetudine di rapporti programmati,che non favoriscono la spontaneita', vede anche la presenza di una modesta iperprolattinemia e l'assunzione di terapia antiandrogenica (pur in presenza di un valore del testosterone,quantitativo,normali).Segua i consigli dell'andrologo di riferimento.Cordialita'.