Utente 184XXX
salve scusate l'intrusione ma vorrei chiedervi se conoscete dei bravi andrologi in puglia e possibilmente non da prenotare mesi prima.... ho dolori testicolari talmente altroci che talvolta non riesco a stare seduto dritto tante volte questi dolori mi toccano lo stomaco ho effettuato uno spermiogramma ed è risultato un' azoospermia vorrei sapere se può essere causato da un varicocele questo risultato e comunque vorrei il nome di un andrologo serio qui in puglia vi ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non è questa la sede per avere queste informazioni non di interesse generale.

In questi casi il primo passo è sentire il suo medico di fiducia e poi, in altre sezioni, anche il nostro sito la può aiutare.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 184XXX

Iscritto dal 2010
gentile dottore, la ringrazio per l'attenzione dedicatami comunque il mio medico mi ha prescritto molti analisi e eco sono andato da un andrologo ke mi ha detto che se voglio un figlio lo potrò avere solo ed esclusivamente con la fecondazione assistita mentre il mio medico di fiducia a quest'affermazione si è irritato ed ha detto che devo trovare un buon andrologo per capire se l'azoospermia è ostruttiva o non non so piu cosa credere è per questo che ho chiesto qui
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore ,

hanno ragione un pò tutti e due.

L'andrologo perchè, in presenza di una azoospermia, quasi sempre si deve ricorrere ad una tecnica di riproduzione assistita ed il suo medico di fiducia che molto probabilmente ha giudicato come troppo frettoloso il fatto che è stata posta già una indicazione terapeutica senza prima essere arrivati ad una diagnosi sicura.

Se desidera comunque desidera avere più informazioni dettagliate su questo particolare problema riproduttivo, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/195-azoospermia-spermatozoi.html .

Un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Utente 184XXX

Iscritto dal 2010
gentilissimo medico innanzitutto la ringrazio per la sua disponibilità io intanto mi sto muovendo nella mia zona per trovare un buon andrologo ma piu che altro per risolvere i dolori che per procreare in questo momento comunque l'azoospermia può essere dovuta ad un varicocele ??
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Difficile che questa situazione anatomica non normale sia la sola causa del suo importante problema seminale ma comunque le devo anche dire che in letteratura sono stati segnalati rari casi clinici la cui origine di una azoospermia sembrava essere proprio questo problema vascolare.
[#6] dopo  
Utente 184XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio vivemente cmq dato ke la speranza è l'ultima a morire non si sa mai no spero vivemente che la causa sia una cosa futile e non drastica
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Senta ora il suo andrologo e con lui poi si dovrà prendere la decisione terapeutica finale, vista anche la sua giovane età.