Utente 185XXX
salve, da un pò di tempo il mio ragazzo accusa un dolore forte ai testicoli. parliamo di un anno circa. credevo fosse un dolore legato al rapporto sessuale, visto che accadde dopo aver avuto un rapporto, ho pensato ad una fiacca eiaculazione, invece dopo un altro rapporto il dolore sembrava essere aumentato. mi disse di sentirli molto gonfi e dolenti addirittura al tatto. nei tempi a seguire gli è capitato anche senza alcun rapporto sessuale. comincio a preoccuparmi. non ne capisco la ragione e ho pensato di rivolgermi a voi per avere un parere medico. da picccolo subì un urto ora ha 25 anni ma il problema si presenta solo da un anno a questa parte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,i testicoli non producono neanche una goccia di sperma e,quindi,il problema puo' essere imputato o a microtraumi subiti nell'espletamento del coito e/o da microtorsioni del funicolo e/o da fenomeni infiammatori delle vie seminali.E' una ottima occasione per consultare uno specialista ed eseguire un ecocolordoppler ed uno spermiogramma. Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 185XXX

Iscritto dal 2010
salve dott.Izzo,
mi correggo forse ho espresso male il mio pensiero. l'eiaculazione avviene. e il flusso appare regolare. quando accadde io pensai che il dolore poteva esser stato causato da un eiaculazione scarsa magari ma fu smentita dopo il secondo rapporto quando l'eiaculazione avvenne nuovamente ma il dolore sembrava aumentato e con esso il gonfiore e l'indurimento. quale potrebbe essere la causa di questo disturbo? grazie dell'attenzione
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...Le ho risposto in merito.Cordialita'