Utente 186XXX
Salve,
sono un ragazzo di 21 anni e da circa 3 anni soffro di allergia,che consistono in starnuti repentini,naso otturato e tal volta sento anche dei fischi mentre inspiro.Circa 2 anni fa feci dei test su cosa fossi allergico e ne risultò che sono allergico alla polvere e al pelo dei gatti.
Da allora faccio iniezioni di Kenacort ogni qual volta l'allergia si ripresenta,praticamente ogni mese e una settimana.Ogni tanto per tirare più avanti prendo lo Zirtec.
La mia domanda è:a lungo andare con l'assunzione di tali farmaci potrebbe insorgere qualche effetto collaterale?Perche non credo che posso stare tutta la vita a fare punture ogni volta che sto in quelle condizioni.
Attendo una vostra risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Buonasera.
Bisognerebbe conoscere il caso specifico per giudicare l'appropriatezza di una terapia, ma in generale l'uso del Kenacort nella patologia allergica dovrebbe essere eventualmente riservato a condizioni non trattabili in altro modo, proprio per gli effetti secondari a lungo termine che possono indurre gli steroidi per via sistemica.
Le consiglio pertanto una rivalutazione specialistica.
Saluti,