Utente 157XXX
Gentili dottori,
vorrei sapere se è possibile che un'eventuale allergia al lattice del preservativo determini un'orticaria non necessariamente localizzata nella zona genitale e non direttamente conseguente al contatto col materiale (ossia anche dopo settimane in cui non vi sono venuta a contatto).
I pomfi mi si sono manifestati la prima volta sulla parte alta del pube, poi successivamente si sono propagati in particolar modo sotto il seno, sulla schiena, sulle spalle, ai gomiti, sulle nocche, sul mento, tra i glutei e in vari altri posti. Dove prude ho la pelle secchissima (soprattutto sotto il seno e sul dorso delle mani) ed arrossata.
Sono in attesa di effettuare il patch test perché il mio dermatologo sospetta un'allergia al nickel oppure ai tessuti elasticizzati (dato che la dermatite sembra essere giusto in corrispondenza della biancheria), ma mi è venuto il dubbio che possa essere il preservativo la causa di tutto, il ché potrebbe potenzialmente rappresentare un problema.

Ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
sebbene faccia un po' di confusione fra orticaria e dermatite, sulla base di quanto riferisce non è possibile pensare a manifestazioni da allergia al lattice.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 157XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio molto.
In attesa di fare il patch test, quindi nell'impossibilità di curarmi col cortisone, ha qualche consiglio da darmi per ridurre, almeno in parte, secchezza e rossore, senza rischiare di alterare le analisi?

Quanto al prurito? Prima prendevo l'antistaminico, ora ho smesso per paura che influisse sui risultati del test, tuttavia in alcuni momenti della giornata, specialmente durante la notte, il prurito è così intenso che mi risulta impossibile ignorarlo, ormai sono piena di ferite.

La ringrazio per il suo cortese aiuto.
[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Può usare delle creme idratanti; per quanto riguarda l'antistaminico chieda al Suo allergologo perché potrebbe darLe indicazioni diverse dalle mie.
Saluti e auguri,