Utente 105XXX
Buongiorno dottore.Io sono un ragazzo di 22 anni che da un anno circa ho inziato a perdere dei capelli.Circa due mesi fa ho fatto un tricogramma e risultato che su anagen maggiore dell 85% ho l 81% mentre sui telogen inferiori al 15% ho il 19%. Del resto nullo catagen,distrofici e altro.Il dermatologo ha detto che si tratta di una caduta abbastanza lenta e mi ha prescritto il minoximen 5% lozione.L ho messo per due mesi per due volte al giorno e ho visto che mi cadevano una marea di capelli e il cuoio capelluto era come se mi frizzasse con delle piccole fitte e continuo prurito forse dovuto al fatto di una cute abbastanza sensibile.poi sono passato ad una volta al giorno ed è diminuita di tanto la caduta.Poi andava passato solo sulla parte calva ma è impossibile che non vada a toccare pure la partenormalizzata visto che nel mio caso la parte interessata è tutto il cuoio capelluto e non solo una parte.Non c e stato risultato ma purtroppo non potevo continuare la dose per 2 volte al giorno per i troppi capelli che cadevano in quel periodo.Adesso continuano a cadere e ne ho pochi.Una visita dermatologica ce l ho tra 2 mesi.Volevo sapere se poteva consigliarmi comunque una pillola che arrestasse la caduta magari temporaneamente e nel frattempo continuare col minoximen in attesa di una prossima visita visto anche che in questo ultimo periodo la caduta è aumentata e di tanto e i capelli che ho si sono molto assottigliati.Sono un ragazzo un po ansioso.Ho cercato di frenare l ansia.La caduta diciamo che è un po rallentata ma persiste senza parlare di quando faccio lo shampoo che mi trovo come minimo una trentina di capelli nelle mani.io soffro di seborrea.La ringrazio anticipatamente.Buon proseguimento per il suo lavoro e le auguro un buon Natale e felice anno nuovo!
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
gentile utente
buoni risultati per la calvizie maschile sono stati ottenuti con la finasteride(1 mg al giorno in compresse),ne parli con il suo specialista