Utente 186XXX
Salve,sono una ragazza di 27 anni..accuso forti contrazioni..mi é stato fatto un ECG..diagnosi:Dolori intercostali..il medico mi ha prescritto il Muscoril da assumere per 5-7 giorni prima dei tre pasti e l'Oki da assumer per 2-3 giorni dopo colazione e dopo cena..ho terminato la cura,resta la problematica..tuttora,quando a letto mi giro sul lato sinistro percepisco una contrazione in corrispondenza del cuore e conseguente dolore,lo stesso mi capita quando mi giro sul fianco destro ed il braccio sinistro mi batte sul lato mio sinistro..non so proprio che cosa fare..di qual natura sia questa contrazione,da che cosa sia causata..la notte risulta il mio incubo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Guglielmo Mario Actis Dato
44% attività
8% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2004
Sembrerebbe un disturbo senza correlazione con il cuore ma semplicemente di parete, intesa come parete toracica e quindi muscolare.
Provi a prendere per 2 settimane una bustina di Polase (potassio) e osservare se i distrubi si attenuano.

cordialmente
[#2] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per il consiglio.
Scusi la mia ignoranza...ne deduco che la carenza di potassio possa causare tali dolori.
Conferma ?
[#3] dopo  
Dr. Guglielmo Mario Actis Dato
44% attività
8% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2004
in effetti talvolta valori un po' bassi di potassio nel sangue sono correlati con dolori muscolari scheletrici e talvolta con aritmie cardiache.
[#4] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la replica...intendevo porle due ulteriori domande...il valore di RSW dovrebbe coesistere in un intervallo che procede da 11.50 a 14.50,dalle mie analisi risulta 15.00 ovverosia uno 0,5 in più.
Che cosa ne deduco da tale alterazione del valore?
L'intervallo dell'emoglobina é 0.00 - 0.00.
Il mio esito rivela 0.03...
Da questi due responsi qual assunto potrei trarre?Che cosa denota la sigla"RSW"?
[#5] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
Ho commesso un errore ortografico, mi riferivo alla sigla"RDW"...

Quando la notte, a letto, mi capita di metter le mani dietro la nuca sento come delle contrazioni alle mani,degli spasmi come del muscolo..lo stesso sulle braccia,sul torace..é dovuto a problemi circolatori o cosa?Non si tratta della percezione del regolare battito cardiaco..é più intenso il sentore..sono contrazioni irregolari..non volontarie..non so da che cosa possano esser causate..sono giorni ormai che le avverto..
[#6] dopo  
Dr. Guglielmo Mario Actis Dato
44% attività
8% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2004
non si fissi troppo a leggere eventuali minime alterazioni dei parametri del sangue... Eventuali alterazioni devono sempre essere correlate ai sintomi e alla clinica e questo d solito deve essere fatto da un medico.
Nel suo caso comunque il valore di RDW minimamente alterato non e' necessariamente da mettere in relazione ai suoi disturbi essendo un parametro che indica il grado di anemia.
stia tranquilla e faccia quanto le ho consigliato

cordialmente
[#7] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
In effetti, quando nacqui, ai miei genitori i medici dissero che ero anemica.
Farò quanto mi ha consigliato ed in merito la ringrazio infinitamente.
[#8] dopo  
Dr. Aniello Ascione
24% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Cara signora,
Pratichi, se il disturbo persiste, un ECG holter dinamico delle 24 ore per valutare la presenza di aritmie.
Salutii
[#9] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
Dottore, la ringrazio..io ho 27 anni, ho preso un appuntamento (holter dinamico delle 24 ore) per il 3 Febbraio al Santa Chiara di Pisa...desidererei porle alcune domande:
Esiste un Holter dinamico delle 48 ore(o più)?
Stamane ho avvertito più di 5 aritmie, in posizione supina e decubito laterale destro...non vorrei che magari (per caso) non le avverta durante quelle 24 ore in cui avrò l'apparecchio addosso ma successivamente.
Un'altra domanda...di recente accuso spasmi muscolari in tutto il corpo (sono solita assumer posizioni scorrette di fronte il p.c. e non), credo (al 99,9% periodico) siano causati dalla postura scorretta da cui consegue tensione dei muscoli stessi...la domanda é questa:Spasmi muscolari possono gravar sul cuore?Nuocergli?
Ringraziando per l'attenzione porgo cordiali saluti.