Utente 188XXX
Salve vorrei esporvi il mio problema, circa un anno a seguito di una senzazione di battiti mancati mi sono sottoposto ad un hotler con il risultato di 14000 extrasistoli ventricolari.
COMMENTI: Ritmo sinusale a frequenza media 80 bpm con frequentissime extrasistoli ventricolari sempre singole spesso in brevi successioni bi e trigemine.
rare extrasistoli sopraventricolari generalmente singole talora in coppie e brevi salve.
Assenza di aritmie ipocinetiche e di significative alterazioni del tratto st.
A seguito di ciò ho eseguito un ECO cardiaco conclusione.
Quadro morfologico e funzionale non rilevante dal pdv emodinamico e clinico.
Poi ho eseguito gli esami del sangue, neanche un valore sballato.
Premetto che soffro di ansia ed ho sofferto di attacchi di panico poco prima che si manifestassero i sintomi.Comunque mi dissero di smettere di fumare e fare sport aerobico,ma poi è successo qualcosa di strano,mi è venuto male al dente del giudizio e a seguito di una visita dal dentista mi è stato tolto e incredibilmente da migliaia che erano, sono scomparse all'improvviso,ed allora sono finalmente tornato a vivere ho smesso di fumare e ho cominciato a fare sport, stavo benissimo,ma dopo circa 5o6 mesi pian piano sono tornate e sono ricaduto nell'oblio un altra volta,ho interrotto lo sport è ho ripreso a fumare, la cosa strana è che allo stesso tempo mi si è infiammato l'altro dente del giudizio,che non ho avuto il coraggio di togliere visto il dolore provato per il primo ma comunque dopo 2 giorni l'infiammazione è passata ma le extra sono rimaste con conseguente hotler che ne ha riscontrate 10000 ventricolari, allora mi sono recato in una clinica privata di una certa fama nel campo della cardiochirurgia, mi hanno fatto l'ECO ma il mio cuore risulta normalissimo e dicono che il dente del giudizio non c'entra con le extra, mi è stato consigliato un altra volta di fare sport aerobico e che se non fosse migliorato il quadro di provare con una piccola dose di betabloccante, ma sinceramente ho un po paura a fare sport perchè adesso ne ho veramante tante, a volte una ogni battito, vorrei solo un vostro consiglio se eventualmente si potrebbe procedere con uno studio elettrofisiologico.
GRAZIE.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Pur con i limiti di un consulto a distanza, mi sento di concordare con i giudizi ed i consigli che Le sono stati dati dai colleghi. Prima di procedere ad uno studio elettrofisiologico (che Le ricordo è una procedura invasiva) è necessario che vi siano delle precise indicazioni, che evidentemente nel Suo caso non sono state riscontrate.
Inizi una blanda ma regolare attività aerobica, smetta subito di fumare e torni a controllo specialistico fra qualche settimana, magari dopo aver provveduto ad estrarre il dente del giudizio!
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 188XXX

Iscritto dal 2011
Grazie della risposta Dr. Fedi, mi sa tanto che vedrò di toglierlo il dente.Ma ci sono delle possibilità che siano nervi dei denti del giudizio a provocare le extra?
[#3] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Non esiste una "connessione nervosa" diretta fra denti e cuore, ma che uno stato generico di sofferenza e di dolore può senz'altro agevolare la comparsa di battiti atipici (extrasistoli).
Cordiali saluti