Utente 188XXX
salve,sono un elettricista e ho 48anni. Più di un anno fa smantellando un quadro elettrico penso di aver contratto a causa delle polveri contenute all'interno una dermatite che inizialmente si sviluppò sul polpaccio sx e poi nell'altra gamba e altre parti. Il dermatologo al quale mi rivolsi mi diede una cura con deltacortene 25mg e una pomata a due componenti.La cura fece scomparire l'irritazione che era composta da pustoline contenenti liquido acquoso.dopodichè iniziai a smettere graduatamente la somministrazione del deltacortene. ho cessato il deltacortene, ma non riesco a cessare con la crema,in quanto se rimango qualche giorno senza usarla,mi ricompaiono le pustoline.premetto che non sto piu lavorando a contatto con polveri industriali,cosa devo fare per poter completare la cura? ringraziando anticipatamente porgo i miei piu sinceri saluti.
[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Gentile utente

ci sono dei tests specifici che possono individuare ed escludere con ottima approssimazione eventuali malattie allergiche cutanee professionali:

sono certa che assieme al dermatologo potrete approfondire la questione; effettui pertanto il controllo.

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 188XXX

Iscritto dal 2011
Gentilissima dottoressa,la ringrazio per la risposta,ma mi rendo conto che non avevo espresso bene la mia preoccupazione. il fatto è che ho già prenotato i test da effettuare,solo che hanno tempi molto lunghi prima di poterli eseguire,si parla di Agosto 2011. La mia preoccupazione era la seguente:non è che la crema,usandola per un periodo cosi lungo, possa creare altre patologie oppure perdere la sua efficacia? grazie per la sua pazienza e disponibilità. cordiali saluti.