Utente 180XXX
buonasera,

scrivo xche ho un problema di rinite.
diagnostticata aspecifica, ma con solo una tac dei seni peranasali.nient'altro.

vorrei chiarimenti su riniti, esosinofile,mastocitarie e neutrofile.
e se possono essere la causa di un naso chiuso che dura ormai da 4 mesi.
e anche, se queste forme di rinite si possono debellare, x ritornare a respirare,
la tac mi ha evidenziato 2 mesi fa modesta sinusite,e fenomeni nn troppo forti di infiammazione di tutti i seni. non ho secrezioni, e quando ci sono (tipo al mattino) sono poche e gialle o verdi.
la citologia del muco la fanno in qualsiasi ospedale?

questa forme di rinite sono curabili?se si come?

se non erro non apparterngono a forme allergiche giusto?

vorrei sapere. in che ambito sono classificate,(sono sinusopatie?)
che differenza c'e' tra la normale sinusite?
e miservirebbero anche degli esami del sangue?o li fanno gia' con le prove allergiche.

grazie.
saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Così è difficile dire qualcosa sulla causa ed eventuale terapia. Dovrebbe fare le cutireazioni con aeroallergeni per vedere se è allergico e poi eventualmente esami del sangue come emocromo con formula e tampone nasale.
Cordiali saluti
P.S. Certamnete esiste la cura ma prima bisogna capire l'eziologia
[#2] dopo  


dal 2011
grazie ok,


stamane ho fatto gli le prove allergologiche sulla pelle,
e nn sono risultato positivo a niente.
ho anche chioesto se potevo fare gli esami del sangue,
e mi han detto che, si potevo farli, xo' servivano a certificare il test fatto sulla pelle, e che nn si ricercava ne piu' ne meno di quello sulla pelle.

e questo l'esame del sangue che mi ha indicato lei?
se no come faccio a farmelo fare?

e il tampone nasale sarebbe l?esame citologico? ricerca degli esocinofili nel secreto nasale?
e anche questo a chi devo rivolgermi?

grazie.
[#3] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Con i test ha escluso una forma allergica. Il tampone serve per vedere se c'è un'infezione. La citologia si fa il brushing che si esegue in ORL o in Laboratorio. Il dosaggio dell'emocromo serve per vedere gli eosinofili nel sangue.
Cordiali saluti
[#4] dopo  


dal 2011
grazie,.

x la prossima volta che vado dall'otorino
cosa devodirgli x farmi fare tutte queste cose?

grazie
[#5] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Generalmente si fa una FESS (fibroscopia) e in questo modo si può anche eseguire un esame citologico e colturale. L'emocromo con la formula è invece un esame del sangue.
Cordiali saluti
[#6] dopo  


dal 2011
salve.
con l'esame del sangue si puo' verificare anche la presenza di NEUTROFILI LINFOCITI?

GRAZIE
[#7] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Con l'emocromo con formula si possono vedere i neutrofili e linfociti oltre agli eosinofili. A livello ematico e non a livello nasale.
Cordiali saluti
[#8] dopo  


dal 2011
salve riscrivo x chiedere un chiarimento

ma gli esami cin emocromo
e con formula.

SONO GLI STESSI ESAMI CHE SI FANNO X DETERMINARE IL CONTAGIO HIV? O CAMBIA QUALCOSA ?

MI PUO SPIEGARE MEGLIO QUESTI 2 ESAMI.

SE GLI ESAMI DA LEI PROPOSTI X LA RINITE RISULTANO SBALLATI
PUO' ESSERE UN CONTAGIO HIV?
[#9] dopo  


dal 2011
ho bisogno di una risposta nel minor tempo possibile

la ringarazio.
[#10] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
No, i valori non c'entrano direttamente con HIV. Si vede la distribuzione dei globuli bianchi e i globuli rossi.
Cordiali saluti
[#11] dopo  


dal 2011
ma nel caso che gli esami con emocromo e formula danno positivita' evidenziando i linfociti o altro puo' essere un piccolo campanello di allarme dell' hiv?


[#12] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
No, ci sono altri esami molto più specifici. L'emocromo è un esame aspecifico.
Cordiali saluti
[#13] dopo  


dal 2011
salve,
vorrei chiederle ancora una cosa possibilmente.

nel caso, fatti gli esami, si riscontrassero.
VALORI DIVERSI

COSA POTREBBE IMPLICARE?
O UN INFEZIONE BATTERICA O VIRALE, O ALLERGIA


SOPRATTUTTO UNA VOLTA CONSTATATO L'ESAME CON I SUOI RELATIVI VALORI.

SI POSSONO FARE ULTERIORI TEST SULLA BASE DEI RISULTATI DI QUESTO ESAME NEL CASO UNA O PIU' SOSTANZA RISULTINO FUORI NORMA?

GRAZIE.
[#14] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Si può fare qualsiasi valutazione, prima bisogna però fare l'esame e vedere i valori. Non bisogna pensare prima di qualcosa che non c'è.
Cordiali saluti
[#15] dopo  


dal 2011
SALVE,
HO FATTO GLI ESAMI DEL SANGUE CON EMOCROMO CON FORMULA,
I RISULTATI SONO.


WBC GLOBULI DIANCHI 5,8
RBC GLOBULI ROSSI 4,94
HGB EMOGLOBINA 14,8
HTC EMATOCITO 42,5
MCV VOLUME ERITROCITARIO 86
MCH CONTENUTO CORPUSCOLARE HGB 29,8
MCHC CONCENTRAZIONE CORPUSCOLARE HGB 34,8
RDW ANISOCITOSI ERITROCITARIA 11,9
PLT PIASTRINE 281
MPV VOLUME PIASTRINICO 7,5



FORMULA LEUCOCITARIA STRUMENTALE

VALORE PERCENTUALE VALORE ASSOLUTO
NEUTROFILI 53,7 3,1
LINFOCITI 34,3 2,O
MONOCITI 8,1 0,5
EOSINOFILI 3,6 0,2
BASOFILI 0,4 0,0

SECONDO LEI CONE SONO???

HO UNA DOMANDA DA FARLE.

A BREVE DOVREBBERO ARRIVARMI GLI ESITI DEL RINOCITOGRAMMA,
MA NON MI E' CHIARA UNA COSA.

NEL SECRETO DI UN SOGGETTO SANO SONO FRESENTI GLI EOSINOFILI?

CIOE'
IN UN SOGGETTO SANO NON C'E' PRESENZA DI EOSINOFILI NEANCHE MINIMA, MENTRE IN UN SOGGETTO AFFETTO DA NARES SI RILEVANO.

OPPURE GLI EOSINOFILI SON PRESENTI IN TUTTE E 2 I CASI ,
MA NEL SOGGETTO AFFETTO SONO A CONCENTRAZIONE PIU' ALTA?

GRAZIE.
[#16] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Nella persona non allergica non ci sono gli eosinofili. Il suo emocromo con formula è normale.
Cordiali saluti