Utente 191XXX
gentile dottore
fino a un paio di anni fà non riuscivo a scappellare bene e il glande a contatto con le dita bruciava...dopo essere andato dal mio medico generale mi ha consigliato dei lavaggi con fisioderm...sono riandato dopo un paio di mesi avendo risolto solo il problema dello scappellare mentre il bruciore e la secchezza nn erano risolti...dopodichè mi ha consigliato balanil gel e poki mesi fa(dopo il terzo consulto)ha aggiunto al balanil anke il pevisone latte...ora dpo circa 8 mesi di qste cure il bruciore è presente solo subito dopo aver scappellato.Dopo poki minuti si forma una sorta di pellikola ke rende si il kontatto meno doloroso ma anke molto secco il glande.In erezione invece è lisciximo e il dolore è minimo rispetto aji altri casi...in tutte le visite ha escluso la fimosi allora vi domando di kosa si tratta?centra il fatto ke ho ankora il frenulo non avendo avuto dei rapporti?attendo una vostra risposta
distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
A questo punto se è un frenulo corto o più propriamente un problema di tipo dermatologico deve sempre deciderlo il suo medico curante che, rivalutato attentamente il suo disturbo, dovrà indirizzarla verso lo specialista più mirato.