Utente 397XXX
Buona giornata e grazie per avermi dato ascolto.
Ho 45 anni, 3 figli. Lavoro part time (non del tutto soddisfacente), 3 figli, casa, marito. Non fumo più e 2 volte alla settimana vado in palestra. Premetto che 3 anni fa ho avuto un brutto periodo di depressione con forte ipocondria percui sono stata 1 anno in cura da uno psico analista. Da qualche mese soffro di tachicardia (90-95 b/min) specialmente alla sera e inizia mentra sono a tavola (consideriamo che non mangio molto). Inizia sempre con pseudo giramenti di testa, poi mi sento come un tuffo al cuore e inizio a sentire il cuore in gola, ho un nodo alla gola, bocca secca, prima sudo poi ho freddo, continuo ad urinare. Spesso mi viene anche la nausea e talvolta mal di pancia. Ormai alla sera me lo aspetto ed ho paura. La mia dottoressa dice che è solo ansia, ma a me viene tutto ciò anche in momenti in cui mi pare di essere tranquilla, di non pensare a niente. Durante uno dei primi attacchi mio marito mi ha portato al PS del Cardiologico. Mi hanno fatto ECG ed esami del sangue ma tutto era nella norma e mi hanno consigliato di stare più tranquilla anche perchè i battiti non erano poi così alti. A giugno avevo fatto anche un Holter 24 h che era risultato normale. Ho appena fatto anche la visita dal medico della palestra che ha trovato tutto a posto, ma io, quando vado, ho paura mi succeda qualche cosa ed inevitabilmente inizia tutto. La dottoressa mi ha detto di prendere 1/2 Inderal al mattino e alla sera e, se necessario, 20 gg di Lexotan. Ho provato ma con dopo un po' che ho preso l'Inderal mi trovo i battiti a 50/60 e non mi sento bene. Datemi un'idea di cosa fare, sono agitata e ho paura. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Fusetti
24% attività
4% attualità
16% socialità
SAVONA (SV)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Consuma caffè ? e se si quanti ? Saluti Dott. Giorgio Fusetti
[#2] dopo  
Utente 397XXX

Iscritto dal 2007
Egregio dottore bevo 2 decaffeinati al giorno e non fumo più da 3 anni. Preciso inoltre che per controllo visto che uso un anticoncezionale (anello vaginale) il ginecologo mi ha appena fatto fare tutte le analisi del sangue e sono perfette.
Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Fusetti
24% attività
4% attualità
16% socialità
SAVONA (SV)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Sono stati fatti anche i dosaggi degli ormoni tiroidei ?
[#4] dopo  
Utente 397XXX

Iscritto dal 2007
Assolutamente sì, sono nella norma. E' stato ipotizzato anche un problema di ernia iatale o riflusso gastroesofageo, ma altri sintomi non ne ho.
Sono sempre più depressa perchè per ogni cosa che faccio ho paura.
Grazie per la sua pazienza.