Utente 192XXX
Gentili dottori, ho 25 anni e fino a dieci giorni fa avevo una vita sessuale soddisfacente con la mia ragazza. Assumo da diversi mesi il farmaco Xeristar (che sto per smettere), e proprio dieci giorni fa, a causa di febbre e tosse ho preso anche tachipirina, sciroppo per la tosse e pastiglie per la gola per 3 giorni.
Proprio da quei giorni ho difficoltà ad avere rapporti sessuali e soprattutto non riesco ad eiaculare, è come se avessi i testicoli costantemente vuoti con conseguente calo del desiderio.
Può essere dovuto a qualche interazione con i farmaci?
Grazie per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
la relazione , in genere, è dose dipendente ma è possibile che , in parte i sintomi possano essere associati.
tuttavia, il fatto che lo assume da diverso tempo e i sintomi sono arrivati da poco, fa pensare che esistano alti motivi della situazione descritta.
io aspetterei la fine dell'assunzione e poi un 15 giorni per rivalutare il tutto.
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 192XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la risposta. Leggendo il foglietto illustrativo del farmaco Xeristar in effetti tra gli effetti collaterali comuni compaiono i disturbi nella sfera sessuale.Se dovessero continuare questi sintomi a marzo ho intenzione di farmi visitare da un andrologo.